Seguici su:

Infomedia - Contributi Regionali Nazionali ed Europei a Fondo PerdutoContributi Regionali
Contributi giovani

Contributi giovani

Contributi giovani

I Contributi per l’imprenditoria giovanile sono concessi a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni e si traducono in Contributi a fondo perduto, agevolazioni fiscali e prestiti per aiutare, sostenere e promuovere l’occupazione dei giovani attraverso istituti che consentono di favorire l'autoimprenditorialità e l'autoimpiego favorendo la creazione di nuove imprese o lo sviluppo di quelle già esistenti.

La copertura finanziaria varia a seconda della Regione in cui avrà sede l’impresa: in base tipologia di impresa si possono ottenere finanziamenti fino al 90% dell’investimento (di cui 45% a fondo perduto per giovani) nelle regioni del Sud Italia. Per il Centro nord le stime di copertura sono dell’80% (di cui il 35% a fondo perduto) dell’investimento per il settore agricolo e 60-70% dell’investimento (di cui il 15% a fondo perduto) per tutti gli altri settori.

Per accedere ai contributi per giovani imprenditori occorre partecipare ai bandi indetti di volta in volta dai vari Enti interessati: Unione Europea, Stato, Regioni.

Questi i requisiti per ottenere contributi per l’imprenditoria femminile a fondo perduto:

  • imprese individuali in cui il titolare sia giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • società di persone costituite in maggioranza, sia numerica che di capitale, da giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • società di capitali costituite in maggioranza, sia numerica che di capitale da giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni, e in cui l’organo di amministrazione sia costituito prevalentemente da giovani.

Infomedia - Contributi Regionali Nazionali ed Europei a Fondo Perduto