Seguici su:

Contributi Regionali
Credito di imposta a favore delle imprese che investono in attività di Ricerca e Sviluppo, Italia

Credito d'imposta: Ricerca e sviluppo Bonus

NAZIONALE - Credito di imposta sino al 50%, da fruire in compensazione a favore delle imprese di tutti i settori che investono in attività di Ricerca e Sviluppo

A chi si rivolge:

Il bonus può essere riconosciuto a tutte le imprese, enti non commerciali, consorzi e reti d’impresa, indipendentemente dalla loro natura giuridica, dimensione aziendale e settore economico di appartenenza.

Contributo:

L’incentivo consiste in un credito d'imposta sino al 50%, da fruire in compensazione.

Il beneficio è cumulabile con:

  • Superammortamento e Iperammortamento
  • Nuova Sabatini
  • Patent Box
  • Incentivi alla patrimonializzazione delle imprese (ACE)
  • Incentivi agli investimenti in Start up e PMI innovative
  • Fondo Centrale di Garanzia

Scadenza:

nessuna

Spese ammesse:

Il bonus R&S, è relativo a spese per: 

  • A. personale dipendente o in rapporto di collaborazione con l’impresa, compresi gli esercenti arti e professioni,
  • B. strumenti e attrezzature di laboratorio, 
  • C. ricerca commissionata a terzi, 
  • D. competenze tecniche e privative industriali.

Finalità:

Favorire sul territorio nazionale gli investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo.

CONTATTACI PER SAPERNE DI PIÙ

Potrebbe interessarti anche...