Seguici su:

Glossario

Infomedia - Contributi Regionali Nazionali ed Europei a Fondo PerdutoContributi Regionali
Finanza Agevolata
Finanza Agevolata

Il finanziamento agevolato, lo dice la parola stessa, è un intervento di tipo finanziario che di solito viene concesso dallo Stato (Regione, Provincia o Comune) ad un tasso di interesse inferiore al tasso praticato sul mercato dei capitali. Molto semplicemente supponiamo che sul mercato dei capitali il tasso di interesse applicato dalle banche è (per esempio) del 7,9%. Quando lo Stato concede un finanziamento applica un tasso di interesse inferiore a quello applicato dal sistema creditizio: ciò significa che lo Stato potrebbe applicare un tasso di interesse  (per esempio) del 3,7%. E’ evidente che la differenza tra il 7,9% (tasso di interesse applicato dal mercato) e il 3,7% (tasso di interesse applicato dallo Stato) fa 4,2%.

Detta in termini ancora più semplici, significa che l’imprenditore risparmia il 4,2% sugli interessi che deve restituire allo Stato per i soldi che ha preso in prestito. Ed ecco perchè si parla di finanziamenti agevolati: lo Stato concede soldi in prestito e agevola l’imprenditore nella loro restituzione, in termini di tasso di interesse.

Infomedia - Contributi Regionali Nazionali ed Europei a Fondo Perduto