Seguici su:

Glossario

Infomedia - Contributi Regionali Nazionali ed Europei a Fondo PerdutoContributi Regionali
Finanza Agevolata
Finanza Agevolata

La Garanzia del credito è un'agevolazione di accesso al credito. Offre ai destinatari di agevolazione la possibilità di contare sulla garanzia statale o di altri Enti pubblici o privati mandatari del bando egevolativo. In questo modo i rischi per le banche sono molto ridotti e i crediti potranno essere emessi con più facilità.

Chi concede dei crediti può non richiedere oppure richiedere delle garanzie: il credito può pertanto essere un credito non garantito o un credito garantito.

CREDITO NON GARANTITO 
Nel caso di un credito in bianco, il creditore non richiede garanzie. Il creditore fa unicamente affidamento sulla persona del debitore. Chi risponde è solamente il beneficiario del credito con il suo patrimonio. Normalmente, i beneficiari sono aziende iscritte nel Registro di commercio che dispongono di:

  • Un adeguato capitale proprio;
  • Condizioni finanziarie solide;
  • Buon reddito

Sovente è il credito d'esercizio che viene concesso in bianco

CREDITO GARANTITO

In questo caso la banca richiede al debitore delle garanzie che possono essere delle cose reali (garanzie reali) o una terza persona (garanzia personale). Rispetto al credito in bianco, dove chi garantisce è solo il beneficiario del credito, il creditore è cautelato da una garanzia supplementare.

Infomedia - Contributi Regionali Nazionali ed Europei a Fondo Perduto